BannerScacchi!Banner


Catalogo delle aperture - Gambetto Staunton

A43Gambetto Staunton
 Vantaggio del BIANCO:Non Disponibile

Chiamata anche Difesa Vecchia Ben Oni, questo gambetto venne sostenuto dal famoso giocatore inglese Staunton. L'idea del Nero consiste nel tentare di cambiare il suo Pedone semicentrale della colonna c per quello centrale del Bianco della colonna d, teoricamente più importante.

Infatti, se il Bianco accetta il Pedone con 2 d:c5, il Nero può anche riprenderlo subito con 2 ..., Da5+ e poi 3 ..., D:c5. Per questo motivo il Gambetto Staunton appare raramente nella sua forma accettata, dato che nella maggior parte dei casi il Bianco preferisce entrare nella variante di spinta.

1 d4, c5;

Gambetto Staunton  Posizione base del Gambetto Staunton


Ecco le principali continuazioni:
  • 2 c3 (Gambetto Staunton rifiutato)
  • 2 d:c5 (Gambetto Staunton accettato)
  • 2 d5, ... (variante di spinta)

N.B. In pratica la Difesa Ben Oni è una particolare continuazione della variante di spinta. A causa della vasta teorizzazione ricevuta è assurta al rango di apertura autonoma.
La Difesa Neo Est-Indiana è qui citata invece per pura comodità, perché ad essa si può giungere per trasposizione di mosse, e questo nella prassi avviene abbastanza di sovente.


Barra statistica basata sui risultati di 56 partite dei tornei tematici ( 0 )
32%20%48%

( 0 ) La barra statistica ha le lunghezze dei segmenti di color bianco, grigio e nero proporzionali rispettivamente alle percentuali di vittoria del Bianco, di patta e di vittoria del Nero. E', ovviamente, un indicatore da prendere un po' con le pinze finché non sarà disputato un numero maggiore di tornei tematici su questa variante.


DownloadLibri d'apertura (2 KB, in formato Arena e ChessBase)
Download56 Partite fra motori CB ( 1 ) (22 KB, in formato PGN)


( 1 ) Torneo tematico GaStau00-A con, in ordine di classifica, Gambit Tiger 2.0, Fritz 8, Nimzo 8, Junior 6.0, Shredder 5.32, Crafty 15.20, Comet B55 e AnMon 5.07. Partite blitz 5'+3" giocate su NB Intel Celeron M360 1400 con 248 MB di RAM DDR333 (CPUmark 99 = 167; FPUmark = 7722; Deep FritzMark = 1098).


Prima pagina Inizio pagina Pagina precedente Banner



Autore: Andreas Vogt ® 1998