BannerScacchi!Banner


Catalogo delle aperture - Difesa Neo Grünfeld

D70Difesa Neo Grünfeld
 Vantaggio del BIANCO:Non Disponibile

Questo impianto di gioco, denominato anche Difesa Semi-Grünfeld, ha parecchie similitudini con la variante Schlechter della Difesa Slava, da cui in genere differisce per il fatto che il Bianco non ha ancora effettuato la spinta Pe2-e3, essendogli così permesso di sviluppare l'Alfiere camposcuro in f4 od in g5. La Difesa Neo Grünfeld deriva strategicamente dalle idee base della Difesa Grünfeld, apertura a cui spesso si approda per inversione di mosse. La Difesa Neo Grünfeld si distingue, sostanzialmente, per il mancato o ritardato sviluppo del Cb1 nella casa c3. Non mancano, infine, numerosi punti di contatto con la Partita Catalana nel caso il Bianco apra il fianchetto di Re.

1 d4, Cf6; 2 c4, g6; 3 Cf3, d5;

Difesa Neo Grünfeld  Posizione base della Difesa Neo Grünfeld


Ecco le principali continuazioni:

Barra statistica basata sui risultati di 56 partite dei tornei tematici ( 0 )
50%21%29%

( 0 ) La barra statistica ha le lunghezze dei segmenti di color bianco, grigio e nero proporzionali rispettivamente alle percentuali di vittoria del Bianco, di patta e di vittoria del Nero. E', ovviamente, un indicatore da prendere un po' con le pinze finché non sarà disputato un numero maggiore di tornei tematici su questa variante.


DownloadLibri d'apertura (2 KB, in formato Arena e ChessBase)
Download56 Partite fra motori CB e UCI ( 1 ) (20 KB, in formato PGN)


( 1 ) Torneo tematico DiNeog00-A con, in ordine di classifica, Fritz 7, Shredder 7, Gambit Tiger 2.0, Junior 7, Hiarcs 9, Shredder 5.32, Pharaon 2.62 e Doctor? 3.0. Partite blitz 5'+3" giocate su NB Intel Celeron M410 1460 con 503 MB di RAM DDR2-667 (CPUmark 99 = 186; FPUmark = 8629; Deep FritzMark = 1152).


Prima pagina Inizio pagina Pagina precedente Banner



Autore: Andreas Vogt ® 1998