BannerScacchi!Banner


Catalogo delle aperture - Difesa Neo Est-Indiana

A56Difesa Neo Est-Indiana
 Vantaggio del BIANCO:Non Disponibile

Si tratta di una delle più recenti aperture entrate nella pratica agonistica. In termini tecnici la si può definire una riedizione in chiave moderna della classica Difesa Est-Indiana.

Nella Difesa Neo Est-Indiana il Nero si propone in genere di sviluppare l'Alfiere di Re in fianchetto con l'intenzione di creare una pressione sull'ala di Donna, sfruttando il fatto che la spinta Pc7-c5 ha avuto l'effetto di sgomberare la diagonale principale a1-h8 dall'ingombrante Pedone avversario della colonna d. In pratica però questo vantaggio è controbilanciato dal fatto che il Bianco ha ancora il Pe2 molto mobile e sfruttabile per un attacco centrale.

1 d4, Cf6; 2 c4, c5; 3 d5, ...

Difesa Neo Est-Indiana  Posizione base della Difesa Neo Est-Indiana


Ecco le principali continuazioni:
  • 3 ..., b5 (Gambetto Benko)
  • 3 ..., d6 (sistema Hromodka)
  • 3 ..., e5 (variante Cecoslovacca)
  • 3 ..., e6; 4 Cc3, e:d5; 5 c:d5, d6;
    • 6 e4, g6;
      • 7 Ae2 (sistema classico)
      • 7 f4, ... (Attacco dei 4 Pedoni)
        • 7 ..., Ag7; 8 Ab5+ (variante Tajmanov)
    • 6 Cf3, g6;
      • 7 Cd2 (variante Nimzowitsch)
      • 7 g3 (sistema moderno)

Barra statistica basata sui risultati di 56 partite dei tornei tematici ( 0 )
54%7%39%

( 0 ) La barra statistica ha le lunghezze dei segmenti di color bianco, grigio e nero proporzionali rispettivamente alle percentuali di vittoria del Bianco, di patta e di vittoria del Nero. E', ovviamente, un indicatore da prendere un po' con le pinze finché non sarà disputato un numero maggiore di tornei tematici su questa variante.


DownloadLibri d'apertura (2 KB, in formato Arena e ChessBase)
Download56 Partite fra motori CB e UCI ( 1 ) (20 KB, in formato PGN)


( 1 ) Torneo tematico DiNeoe00-A con, in ordine di classifica, Shredder 8, SmarThink 1.00, Hiarcs 7.32, Crafty 14.12, AnMon 5.07, SOS 3.2000, Comet B55 e InmiChess3.06N. Partite blitz 5'+3" giocate su NB Intel Celeron M360 1400 con 248 MB di RAM DDR333 (CPUmark 99 = 167; FPUmark = 7722; Deep FritzMark = 1098).


Prima pagina Inizio pagina Pagina precedente Banner



Autore: Andreas Vogt ® 1998