BannerScacchi!Banner


Catalogo delle aperture - Difesa Grünfeld

D80Difesa Grünfeld
 Vantaggio del BIANCO:Non Disponibile

L'inventore di questa apertura fu il grande teorico austriaco Grünfeld, che la giocò per la prima volta in un match del 1922 contro Becker. Questo impianto, dopo un successo iniziale dovuto all'effetto sorpresa, cadde in disuso negli anni '30, ma risalì prepotentemente alla ribalta negli anni seguenti, grazie soprattutto alle ricerche teoriche di Smyslov. Attualmente la Difesa Grünfeld è molto giocata ed è stata adottata frequentemente anche nei recenti match fra Karpov e Kasparov.

La strategia del Nero in questo impianto di gioco si poggia su un'idea abbastanza semplice: consentire al Bianco di formare un forte centro di Pedoni per poi attaccarlo ai fianchi tramite la spinta Pc7-c5 e l'azione dell'Alfiere di Re sviluppato in fianchetto. Il Bianco, per contrastare il piano del Nero, ha a disposizione varie alternative: o creare il centro di Pedoni e tentare di mantenerlo, o chiudere il gioco e la lunga diagonale nera a1-h8 puntellando il Pd4, o copiare in parte il piano avversario sviluppando l'Af1 in fianchetto.

1 d4, Cf6; 2 c4, g6; 3 Cc3, d5;

Difesa Grünfeld  Posizione base della Difesa Grünfeld


Ecco le principali continuazioni:
  • 4 Db3 (variante Russa)
  • 4 c:d5, ... (variante di cambio)
  • 4 e3 (variante chiusa)
  • 4 Cf3, ... (sistema elastico)
    • 4 ..., Ag7; 5 Db3, d:c4; 6 D:c4, O-O; 7 e4, c6 (variante Boleslavskij)
  • 4 Af4 (variante classica)
  • 4 g3 (sistema moderno)
  • 4 Ag5 (variante di Stoccolma)

Barra statistica basata sui risultati di 56 partite dei tornei tematici ( 0 )
36%28%36%

( 0 ) La barra statistica ha le lunghezze dei segmenti di color bianco, grigio e nero proporzionali rispettivamente alle percentuali di vittoria del Bianco, di patta e di vittoria del Nero. E', ovviamente, un indicatore da prendere un po' con le pinze finché non sarà disputato un numero maggiore di tornei tematici su questa variante.


DownloadLibri d'apertura (2 KB, in formato Arena e ChessBase)
Download56 Partite fra motori CB e UCI ( 1 ) (21 KB, in formato PGN)


( 1 ) Torneo tematico DiGrun00-A con, in ordine di classifica, Ruffian 1.0.1, Shredder 8, Gambit Tiger 2.0, Hiarcs 8, Goliath Light 1.5, Crafty 18.15, Chess Tiger 14.0 e Fritz 8. Partite blitz 5'+3" giocate su NB Intel Celeron M360 1400 con 248 MB di RAM DDR333 (CPUmark 99 = 167; FPUmark = 7722; Deep FritzMark = 1098).


Prima pagina Inizio pagina Pagina precedente Banner



Autore: Andreas Vogt ® 1998