BannerScacchi!Banner


Catalogo delle aperture - Attacco Lopez

C20Attacco Lopez
 Vantaggio del BIANCO:Nullo

Questa apertura venne inventata dal giocatore spagnolo Lopez ma ormai è caduta in disuso, se non altro perché appare velleitaria l'idea di appoggiare la spinta Pd2-d4 soprassedendo allo sviluppo immediato delle figure leggere bianche. Il Nero, in verità, ha a disposizione varie difese, fra cui è da segnalare l'efficace spinta di rottura Pd7-d5, fattibile perché dopo il cambio dei Pedoni centrali la Donna nera non potrà essere attaccata dal Cb1, in quanto la casa c3 è stata ostruita dal Pedone bianco. Non sono infrequenti, comunque, rientri per trasposizioni di mosse in altre aperture quali la Partita Ponziani o, se il Nero opta per l'immediata spinta Pc7-c5, la Difesa Siciliana.

1 e4, e5; 2 c3, ...

Attacco Lopez  Posizione base dell'Attacco Lopez


Ecco le principali continuazioni:

Barra statistica basata sui risultati di 56 partite dei tornei tematici ( 0 )
30%25%45%

( 0 ) La barra statistica ha le lunghezze dei segmenti di color bianco, grigio e nero proporzionali rispettivamente alle percentuali di vittoria del Bianco, di patta e di vittoria del Nero. E', ovviamente, un indicatore da prendere un po' con le pinze finché non sarà disputato un numero maggiore di tornei tematici su questa variante.


DownloadBiblioteche d'apertura (100 KB, in formato Arena e ChessBase)
DownloadLibri d'apertura (2 KB, in formato Arena e ChessBase)
Download56 Partite fra motori UCI ( 1 ) (20 KB, in formato PGN)


( 1 ) Torneo tematico AtLope00-A con, in ordine di classifica, Spike 1.0a, Ruffian 1.0.5, AnMon 5.50, SOS 5.1, Nejmet 3.07, Yace Paderborn, Dragon 4.6 e Hermann 1.5. Partite blitz 5'+3" giocate su PC AMD Duron 1200 con 256 MB di RAM DDR333 (CPUmark 99 = 86,8; FPUmark = 6628; Deep FritzMark = 748).


Prima pagina Inizio pagina Pagina precedente Banner



Autore: Andreas Vogt ® 1998