BannerScacchi!Banner


Catalogo delle aperture - Apertura Tartakower

C44Apertura Tartakower
 Vantaggio del BIANCO:Non Disponibile

Questo impianto di gioco, ideato dall'omonimo ed estroso Grande Maestro russo (ma naturalizzato francese) che fu fra i giocatori più famosi nella prima metà del Novecento, compare molto raramente nella prassi agonistica ed è caratterizzato dalla mancata spinta Pd2-d4 in favore della spinta Pd2-d3, con gioco manovrato, per cui si tratta in pratica di una Difesa Philidor a colori invertiti. Se il Bianco invece effettua la spinta Pd2-d4, in genere si rientra in altre aperture.

1 e4, e5; 2 Cf3, Cc6; 3 Ae2, ...

Apertura Tartakower  Posizione base dell'Apertura Tartakower


Ecco le principali continuazioni:
  • 3 ..., Cf6; 4 d3, Ac5; 5 Cc3 (variante classica)
  • 3 ..., Cf6; 4 d3, Ac5; 5 Cbd2 (variante moderna)
  • 3 ..., Cf6; 3 d3, d5; 5 Cbd2 (variante Hanham invertita)

Barra statistica basata sui risultati di 56 partite dei tornei tematici ( 0 )
43%7%50%

( 0 ) La barra statistica ha le lunghezze dei segmenti di color bianco, grigio e nero proporzionali rispettivamente alle percentuali di vittoria del Bianco, di patta e di vittoria del Nero. E', ovviamente, un indicatore da prendere un po' con le pinze finché non sarà disputato un numero maggiore di tornei tematici su questa variante.


DownloadLibri d'apertura (2 KB, in formato Arena e ChessBase)
Download56 Partite fra motori UCI e WB ( 1 ) (19 KB, in formato PGN)


( 1 ) Torneo tematico ApTart00-A con, in ordine di classifica, Rybka 1.0 Beta, Fruit 2.1, SmarThink 1.00, AnMon 5.50, Dragon 4.6, Nejmet 3.07, Comet B09 e Hermann 1.5. Partite blitz 5'+3" giocate su PC AMD Duron 1200 con 256 MB di RAM DDR333 (CPUmark 99 = 86,8; FPUmark = 6628; Deep FritzMark = 748).


Prima pagina Inizio pagina Pagina precedente Banner



Autore: Andreas Vogt ® 1998